Istat marzo 2014

Testo integrale Istat: Indici Istat definitivi di marzo 2014

L'indice istat nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, a marzo 2014 non varia su base mensile (rispetto a febbraio 2014) e aumenta dello +0,3% su base annua (rispetto a marzo 2013).

Indici istat foi Marzo 2014
Indice generale 107,2
Variazione istat rispetto ad febbraio 2014 +0,0%
Variazione istat rispetto a marzo 2013 +0,3%
Variazione istat rispetto a marzo 2012 +1,9%

Comunicazione Istat del 14 aprile 2014

Esempio di adeguamento istat dell'affitto di marzo 2014

Rivalutazione al 75% dell'indice istat foi

Per adeguare il canone di locazione al 75% dell'indice istat foi di marzo 2014 basta moltiplicare la vecchia rata per 1,00225

Esempio:
Vecchio canone di locazione € 625,00.
Nuovo canone = vecchio canone x 1,00225 = € 625,00 x 1,00225 = € 626,40625 arrotondato a 626,00.

Rivalutazione al 100% dell'indice istat foi

Per adeguare il canone di locazione al 100% dell'indice istat foi di marzo 2014 basta moltiplicare la vecchia rata per 1,003

Esempio:
Vecchio canone di locazione € 625,00.
Nuovo canone = vecchio canone x 1,003 = € 625,00 x 1,003 = € 626,875 arrotondato a 627,00.

(Per arrotondare alla cifra intera si guarda la prima cifra dopo la virgola: se è 0, 1, 2, 3, 4 si tolgono semplicemente tutti i decimali; se è 5, 6 ,7 ,8 ,9 si tolgono i decimali ma si aumenta di uno il numero intero prima della virgola.

Prezzi al consumo marzo 2014

Calendario pubblicazioni

Come si usa l'indice istat foi per il calcolo dell'adeguamento dell'affitto

Indici istat marzo anni precedenti

Qui la pagina con gli indici istat di marzo 2011 per il calcolo delle rivalutazioni monetarie e il testo integrale pubblicato dall'Istat.

Qui la pagina con gli indici istat di marzo 2012 per il calcolo delle rivalutazioni monetarie e il testo integrale pubblicato dall'Istat.

Qui la pagina con gli indici istat di marzo 2013 per il calcolo delle rivalutazioni monetarie e il testo integrale pubblicato dall'Istat.

Limitazione di responsabilità

I dati Istat sopra pubblicati vengono visualizzate solo a scopo informativo dei nostri clienti e non possono essere utilizzati per qualsiasi altro motivo. Qualsiasi uso è pertanto a proprio rischio e pericolo. Né l'Agenzia Immobiliare Laurenti, né nessun altro possono essere ritenuti responsabili in alcun modo per l'inesattezza di tali dati. La fonte ufficiale per gli indici Istat per la rivalutazione degli affitti è la "Gazzetta Ufficiale".

Cerca nel sito

Ricerca personalizzata

Indici istat 2014