INDICI ISTAT

Gli indici Istat per gli adeguamenti monetari all'inflazione

Indici istat settembre 2017 Nic provvisori pubblicati il 29 settembre 2017

Indici istat agosto 2017 Foi definitivi pubblicati il 14 settembre 2017

Indici istat luglio 2017 Foi definitivo pubblicati l'11 agosto 2017

Indice istat giugno 2017 FOI definitivo pubblicato 14 luglio 2017

Gli indici Istat Foi di settembre 2017 saranno pubblicati il 13 ottobre. Guarda il calendario Istat

adeguamento istat affitti
Attenzione, l'immagine si riferisce agli indici NIC

Per la rivalutazione del canone di locazione, del tfr, dell'assegno di mantenimento, delle pensioni e per tutte le rivalutazioni monetarie in genere, vanno usati gli indici "Foi", cioè gli indici istat dei prezzi al consumo per le Famiglie di Operai e Impiegati al netto dei tabacchi calcolati dall'Istat e pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.

Guida affitto Cedolare secca

Aumento Istat per il 2017

A volte si preferisce adeguare gli affitti o gli assegni di mantenimento all'inizio di ogni anno utilizzando l'indice istat medio annuale dell'anno precedente (per calcolare l'aumento della rata di affitto o dell'assegno di mantenimento del 2017 si userà l'indice medio annuo del 2016), in modo che la rivalutazione non dipenda dalle variazioni mensili, indipendentemente dalla data di stipula o di inizio versamento dell'assegno.

Calendario pubblicazione Indici Istat 2017

Indice Istat provvisorio settembre 2017

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto settembre 2017 Nel mese di settembre 2017 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisce del -0,3% rispetto ad agosto 2017 e aumenta del +1,1% rispetto a settembre 2016.
L'inflazione acquisita per il 2017 diminuisce al +1,3%.

Comunicazione Istat del 29 settembre 2017

Indice Istat definitivo agosto 2017

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto agosto 2017 Nel mese di agosto 2017 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, aumenta del +0,4% rispetto a luglio 2017 e del +1,2% rispetto ad agosto 2016.
L'inflazione 2017 aumenta al +1,4%.

Comunicazione Istat del 14 settembre 2017

Indice Istat luglio 2017

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto luglio 2017 Nel mese di luglio 2017 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, resta invariato rispetto a giugno 2017 mentre aumenta del +1,0% rispetto a luglio 2016.
L'inflazione 2017 si conferma al +1,2%.

Comunicazione Istat dell'11 agosto 2017

Indice Istat giugno 2017

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto giugno 2017 Nel mese di giugno 2017 l'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI), al netto dei tabacchi, si attesta a 101,0 diminuendo del -0,1% rispetto a maggio 2017 e aumentando del +1,1% rispetto a giugno 2016 rallentando rispetto al mese precedente.
L'inflazione acquisita per il 2017 si conferma al +1,2%.

Comunicazione Istat del 14 luglio 2017

Indice Istat aprile 2017

FOI definitivo per le rivalutazioni monetarie

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto aprile 2017 L'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) di aprile 2017, al netto dei tabacchi, si attesta a 101,3 e quindi aumenta del +0,3% rispetto a marzo 2017 e del +1,7% rispetto ad aprile 2016.
L'inflazione acquisita per il 2017 si porta al +1,4%.

Comunicazione Istat del 15 maggio 2017

Indice Istat Marzo 2017

per il calcolo delle rivalutazioni monetarie.

Indice istat per il calcolo dell'adeguamento affitto marzo 2017 L'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) di marzo 2017, al netto dei tabacchi, si attesta a 101,0 e quindi non varia rispetto a febbraio 2017 e aumenta del +1,4% rispetto a marzo 2016.
L'inflazione acquisita per il 2017 si conferma al +1,1%.

Comunicazione Istat del 13 aprile 2017

Indici Istat 2017 mese per mese

Gli indici FOI per le rivalutazioni monetarie (affitti, assegni di mantenimento, tfr, ecc.) che la Gazzetta Ufficiale pubblica mensilmente su dati Istat

Scarica il Modello F24 elide per il pagamento dell'imposta di registro del contratto di locazione
Ultimi indici Istat FOI
Indici Istat Foi 2017
Mese FOI 100% FOI 75% FOI Biennale 100% FOI Biennale 75%
Settembre 2017(13 ottobre 2017)(13 ottobre 2017)(13 ottobre 2017)(13 ottobre 2017)
Agosto 2017+1,2%+0,80%+1,1%+0,825%
Luglio 2017+1,0%+0,75%+0,9%+0,675%
Giugno 2017+1,1%+0,825%+0,8%+0,6%
Maggio 2017+1,4%+1,05%+1,0%+0,75%
Aprile 2017+1,7%+1,275%+1,3% +0,975%
Marzo 2017+1,4%+1,05%+1,1%+0,825%
Febbraio 2017+1,5%+1,125%+1,3%+0,975%
Gennaio 2017 +0,9% +0,675% +1,2% +0,9%

Indici Istat 2016 mese per mese

Gli indici Istat mese per mese per le rivalutazioni monetarie dell'anno 2016. Sono riportati i valori degli indici FOI annuali e biennali al 75% e 100% da utilizzare in base alle specifiche clausole contrattuali. Il valore al 100% va usato solo se indicato nel contratto.

Indici Istat Foi 2016
Tabella Indici Istat Foi 2016
Mese FOI 100% FOI 75% FOI Biennale 100% FOI Biennale 75%
Dicembre 2016+0,4+0,3+0,4+0,3
Novembre 2016+0,1+0,075+0,1+0,075
Ottobre 2016-0,1-0,075-0,1-0,075
Settembre 2016+0,1+0,075-0,0-0,0
Agosto 2016-0,1-0,075-0,2-0,150
Luglio 2016-0,1-0,075-0,2-0,150
Giugno 2016-0,3-0,225-0,4-0,300
Maggio 2016-0,4-0,3-0,5-0,375
Aprile 2016-0,4-0,3-0,7-0,525
Marzo 2016-0,3-0,225-0,5-0,375
Febbraio 2016-0,2-0,150-0,6-0,45
Gennaio 2016+0,3+0,225-0,5-0,375

Aumento Annuale Istat

Se si è scelto di rivalutare il canone di locazione ad ogni inzio anno, indipendentemente dalla data di inizio locazione, va utilizzato l'indice Istat Foi che misura la variazione media annua dell'indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI)dell'anno precedente.

Aumento istat 2017

Inflazione 2017: +1,4%

Indice Istat FOI Medio Annuo del 2016

Indice istat medio annuo 2016 per  calcolo aumento istat 2017

Niente aumento per il 2017, ma una diminuzione pari allo -0,1%

Comunicazione Istat del 16 gennaio 2017

Attenzione! Per usare questo indice occorre che sia espressamente specificato nel contratto o sentenza

Aumento istat 2016

La variazione media annua per il 2016 dell'indice Istat FOI è pari al -0,1%.

Aumento istat 2015

La variazione media annua per il 2015 dell'indice Istat FOI è pari al +0,1%.

Aumento istat 2014

La variazione media annua per il 2014 dell'indice Istat FOI è pari al +0,2%.

Guida affitto Cedolare secca

Differenza indici Nic, Ipca e Foi

Gli indici dei prezzi al consumo misurano le variazioni nel tempo dei prezzi di un paniere di beni e servizi rappresentativi di tutti quelli destinati al consumo finale delle famiglie presenti sul territorio economico nazionale...

L'Istat produce tre diversi indici dei prezzi al consumo: