Cerca nel sito

Ricerca personalizzata

CODICE FISCALE

La Tessera Sanitaria è un documento personale che contiene anche il tuo codice fiscale sostituendo il vecchio tesserino del codice fiscale.

Codice fiscale

La Tessera sanitaria con il codice fiscale viene inviata direttamente all'indirizzo di residenza. La tessera sanitaria contienei i dati anagrafici, quelli assistenziali e il codice fiscale

Con la tessera sanitaria si possono ottenere i servizi sanitari anche nei paesi dell'Unione Europea.

Richiesta tessera sanitaria

Se si smarrisce la tessera sanitaria si può richiedere il suo duplicato alla propria ASL o all' Agenzia delle Entrate.

Validità tessera sanitaria

La Tessera Sanitaria è valida 6 anni (o come il permesso di soggiorno). Quando la tessera sanotaria è vicina alla scadenza ne viene inviata una nuova automaticamente. Alla scadenza, comunque, resta valida come tesserino di codice fiscale.

La Tessera Sanitaria è riemessa automaticamente quando cambiano i dati in essa riportati

Codice fiscale per i nuovi nati

I nuovi nati, dopo l'attribuzione da parte del Comune o dell'Agenzia delle Entrate del codice fiscale, viene inviata automaticamente una Tessera Sanitaria con validità limitata a un anno; alla scadenza, se si hanno i requisiti, viene inviata la Tessera con scadenza di sei anni.

Alcune Regioni hanno adottato una Tessera Sanitaria con microchip. La tessera svolge anche la funzione di Carta Nazionale dei Servizi per l'accesso ai servizi messi a disposizione in rete dalle Regioni. Anche queste Tessere Regionali sono valide come tesserino di codice fiscale.

I cittadini che non abbiano ricevuto la Tessera Sanitaria si possono rivolgere alla propria ASL di assistenza; nel caso invece non abbiano il loro codice fiscale devono rivolgersi a un Ufficio dell'Agenzia delle Entrate.

Duplicato tessera sanitaria

Se la tessera del codice fiscale o la Tessera Sanitaria vengono smarriti, rubati o se sono deteriorati o illeggibili, si può chiedere un loro duplicato: Smarrimento codice fiscale.

Duplicato Tessera Sanitaria

Si può eichiedere il duplicato della Tessera Sanitaria alla propria ASL o a un ufficio dell'Agenzia delle Entrate. Se non si fosse ricevuto il proprio codice fiscale bisogna rivolgersi aell'Agenzia delle Entrate per verificare la correttezza dell'indirizzo in loro possesso.

Se si risiede all'estero si può richiedere il duplicato del codice fiscale e della Tessera Sanitaria presso il Consolato italiano nel paese di residenza. La tessera sarà recapitata presso il domicilio in Italia o presso la stessa rappresentanza diplomatica all'estero.

CODICE FISCALE E TESSERA SANITARIA

Dall'Annuario 2010 dell'Agenzia delle Entrate, aggiornato al 24 maggio 2010

Il cittadino sprovvisto del codice fiscale può richiederlo a un qualsiasi Ufficio dell'Agenzia delle Entrate.

Nella richiesta di attribuzione il cittadino deve indicare le generalità anagrafiche e l'esatto domicilio fiscale, presso il quale verrà recapitata la tessera con l'indicazione del codice fiscale attribuito.

E' richieso naturalmente un documento di riconoscimento valido. Per i minori la richiesta viene presentata dal genitore.

Il cittadino di un Paese che non fa parte dell'Unione Europea può esibire:

Il Codice Fiscale serve a identificare le persone fisiche e i soggetti diversi dalle persone fisiche nei i rapporti con gli enti e l'amministrazione pubblica.

ATTENZIONE
L'unico codice fiscale valido è quello rilasciato dall'Agenzia delle Entrate. L'utilizzo di codici non validi può comportare seri problemi.
codice fiscale

Vai alla pagina per il calcolo del codice fiscale

RILASCIO CODICE FISCALE

La generazione del codice fiscale, la produzione del codice fiscale e l'invio della relativa tessera sono a cura esclusiva dell'Agenzia delle Entrate e nessun soggetto esterno, tranne la Sogei - Società Generale d'Informatica S.p.A. può produrre programmi per la generazione codice fiscale e tanto meno stampare la tessera codice fiscale.

OMOCODIA CODICE FISCALE

Se due (o più) soggetti hanno dati anagrafici che generano lo stesso codice fiscale (OMOCODICI) l'Agenzia delle Entrate provvede ad attribuire un nuovo codice fiscale.

IL CODICE FISCALE DEI SOGGETTI DIVERSI DALLE PERSONE FISICHE

Gli enti, le associazioni, le fondazioni, i condomini, le parrocchie, e tutti i soggetti privi di partita iva e diversi dalle persone fisiche, ma sono obbligati alla indicazione del codice fiscale, ne devono fare richiesta all'Agenzia delle Entrate.

Il codice fiscale dei soggetti che non sono persone fisiche è formato da undici caratteri numerici: i primi sette servono a individuare il contribuente, gli altri tre rappresentano il codice dell'Ufficio, l'ultimo è il carattere di controllo.

Richiesta Codice Fiscale

Modello AA5/6 - domanda attribuzione codice fiscale, comunicazione di variazione dati, comunicazione di avvenuta fusione, concentrazione, trasformazione ed estinzione.

Nuovo modello AA5/6.

Il modello AA5/6 per la richiesta di attribuzione del codice fiscale può essere presentato:

La presentazione del modello con modalità telematica è facoltativa per le variazione dati, mentre è obbligatoria per le comunicazioni di avvenuta estinzione, di fusione, di concentrazione, di trasformazione, e può essere effettuata direttamente dal contribuente o per mezzo di un intermediario abilitato.

Il modello si considera presentato il giorno in cui è conclusa la ricezione dei dati da parte dell'Agenzia delle Entrate che ne fa comunicazione al contrinuente.

Dall'Annuario 2010 dell'Agenzia delle Entrate, aggiornato al 24 maggio 2010

Immobiliare